Concerti e repertorio

Concerti

I cori che si iscrivono al festival hanno la possibilità di esibirsi assieme ad altri cori in diverse occasioni:

> concerti in città (Salerno)
> concerti sul territorio
> concerti aperitivo e notturni
> Santa Messa

Ciascun coro, nella scheda di iscrizione, potrà indicare gli appuntamenti ai quali è interessato, indicando altresì dei precisi programmi musicali come richiesto. Sarà cura dell’organizzazione coordinare la gestione dei concerti, abbinare i cori e il luogo per l’esecuzione e darne adeguata comunicazione.

Tipologia di esibizione


CONCERTI IN CITTÀ
Sono programmati nelle diverse giornate del festival e si svolgono al chiuso nella città di Salerno (chiese, musei, sale da concerto, teatri, castelli e santuari). In questi concerti si esibiscono da tre a cinque cori partecipanti, con un repertorio di 20 minuti ciascuno con carattere omogeneo.

CONCERTI SUL TERRITORIO
Sono programmati nelle diverse giornate del festival (a seconda degli iscritti e delle modalità di partecipazione) e si svolgono nel tardo pomeriggio e in serata al chiuso nelle diverse città del territorio (chiese, musei, sale da concerto, teatri, castelli e santuari) come ad esempio Napoli, Amalfi, Pompei, Ravello ed altre. È prevista una programmazione speciale nella splendida città di Matera (costi di trasferimento su Matera a carico del festival). In questi concerti si esibiscono da tre a cinque cori partecipanti, con un repertorio di 20 minuti ciascuno.

CONCERTI APERITIVO E NOTTURNI
Sono concerti all'aperto che si tengono in orario di aperitivo o in tarda serata nella città di Salerno (Spiaggia di Santa Teresa, piazze del Centro Storico, Castello di Arechi, altri luoghi di prestigio per la cittadinanza). Si esibiscono da tre a cinque cori, con un repertorio della durata di 15 minuti ciascuno.

SANTE MESSE CANTATE
I cori che lo desiderano, sono invitati ad accompagnare una liturgia nella mattina di domenica 8 luglio in una chiesa di Salerno o di qualche città limitrofa, con canti sacri o religiosi. 

Repertorio

Ogni esibizione dovrà avere un repertorio stilisticamente omogeneo e coerente scelto tra:

> repertorio sacro e religioso
> polifonia profana colto
> musica di tradizione popolare
> musica lirica
> spiritual e gospel
> vocal pop e musica leggera

Le tempistiche sono indicate per ciascuna tipologia di esibizione. Ogni coro potrà proporre fino a un massimo di tre diversi programmi. Il calendario delle esibizioni sarà stabilito sulla base dei repertori presentati e dell'organico dei cori, con l'obiettivo di adeguare al meglio le proposte musicali ai luoghi ospitanti le esibizioni.

Questo sito utilizza cookies propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.