I direttori del Coro Giovanile Italiano

Per il triennio 2017-2019 la direzione del coro è affidata ai maestri Luigi Marzola e Carlo Pavese

Luigi Marzola

Diplomato in organo, pianoforte e direzione di coro, Luigi Marzola si è specializzato con Norbert Balatsch presso l’Accademia Santa Cecilia di Roma.

Ha studiato canto con Margaret Hayward e repertorio vocale da camera, come pianista, con Dalton Baldwin. In qualità di organista, cembalista, pianista, cantante e direttore di coro, ha collaborato con varie organizzazioni concertistiche italiane ed estere in Belgio, Cina, Grecia, Germania, Slovenia, Spagna, Stati Uniti, Taiwan e Svizzera. Viene spesso invitato come giurato in concorsi corali nazionali e internazionali e a tenere masterclass sul repertorio corale, lirico e vocale da camera per direttori di coro, cantanti e pianisti.

Ha collaborato per molti anni con la Musikhochschule di Lugano come direttore di coro e docente di direzione di coro. Dal 1996 al 2013 è stato direttore del Gruppo Vocale Cantemus di Lugano mentre nel 1998 ha costituito il duo Calycanthus con il soprano Dan Shen. È docente di tecnica della direzione presso la Scuola superiore per direttori di coro della Fondazione G. d’Arezzo e di accompagnamento pianistico presso il conservatorio G. Verdi di Milano, istituzione presso la quale coordina il corso di diploma in Maestro collaboratore.

È membro fondatore dell’Associazione culturale Arione e Presidente dell’Associazione per l’abolizione del solfeggio parlato (www.aasp.it) che promuove la riflessione sul settore dell’Alta formazione artistica e musicale. Per il triennio 2017-2019 è stato nominato direttore del Coro Giovanile Italiano.

Carlo Pavese

Carlo Pavese è un musicista torinese, diplomato in composizione e musica corale presso il Conservatorio G. Verdi di Torino.

Ha studiato anche pianoforte e direzione d’orchestra. Come borsista De Sono si è perfezionato a Stoccolma con Gary Graden. Ha inoltre studiato con Eric Ericson, Tõnu Kaljuste, Frieder Bernius e Ragnar Rasmussen. Ha fondato e diretto il Coro 900 di Torino, l’Ensemble vocale Siryn di Stoccolma e il Torino Vocalensemble.

È attualmente direttore del Coro G, fondato nel 2003, e dal 2005 direttore artistico dell’associazione Piccoli Cantori di Torino dove segue l’omonimo coro di voci bianche, i Giovani Cantori di Torino e la scuola di musica con le sue diverse formazioni corali.

È invitato da festival e corsi internazionali come docente di direzione, interpretazione, improvvisazione e come direttore d’atelier corali. Ha diretto allestimenti di opere da camera presso il Piccolo Regio di Torino (tra i quali Un dragone in gabbia di Giulio Castagnoli e Man and Boy di Michael Nyman) e il Teatro Comunale di Bologna.

È compositore e arrangiatore di musica corale. È stato Artistic manager del Festival Europa Cantat XVIII Torino 2012 e dal novembre 2018 è il Presidente di European Choral Association-Europa Cantat dopo aver ricoperto la carica di Vicepresidente dal 2012 al 2018. Per il triennio 2017-2019 è stato nominato direttore del Coro Giovanile Italiano.

Questo sito utilizza cookies propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più. Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.